ASSISTENZA ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI

Gli aiuti domiciliari comprendono una dotazione alimentare di riso e olio a cui si aggiungono prodotti per la cura dell’igiene personale e domestica (sapone e candeggina).

L’assistenza è fornita da personale infiermieristico e addetti appositamente formati.
Il numero di visite domiciliari mensili è in funzione dello stato di salute dell’assistito e in ogni caso non inferiore a 15.

L’Assistente interviene nella pulizia e nelle riparazioni delle abitazioni anche completandole del minimo di arredo necessario.
L’individuazione dell’utenza avviene in sinergia con le autorità dei villaggi.