logo

AIUTA
LA FONDAZIONE
La "Fondazione Maria Grazia Balducci Rossi per i più bisognosi" Onlus è una fondazione senza fini di lucro con scopi umanitari. Curare, educare e sostenere minori, donne e anziani non autosufficienti è il nostro obiettivo.
"Aiutare significa condividere le proprie risorse con chi ne è privo, ma solo quelle risorse che possono rendere l'altro capace di crearsi una propria autonomia, una progressiva indipendenza anche da chi l'ha aiutato."
T.Rossi

onbra

ombrag

 

 PROGETTO

PREVENZIONE MADRE DELLA

SALUTE DELLE DONNE

 

 

 

Prevenzione Madre della Salute delle Donne

Attraverso il progetto “Prevenzione, madre della salute delle donne”, la Fondazione Maria Grazia Balducci Rossi per i più bisognosi Onlus intende agire per un miglioramento continuo della salute delle donne, figura chiave e fondamentale della società, intervenendo nella prevenzione delle malattie tumorali e nella loro diagnosi preventiva.

 

Secondo i dati della Campagna dell’Associazione Soleterre, “Grande contro il cancro”, del 2013, in tutta la Costa d’Avorio operano solamente 7 oncologi, di cui due pediatri. L’unico centro oncologico pediatrico è il Centro Ospedaliero Universitario di Treicheville di Abidjan, con 20 posti letto.

 

Nei fatti, la popolazione non è adeguatamente informata sul valore della prevenzione e non dispone di presidi sanitari di monitoraggio di prossimità, che favoriscono la diagnosi precoce.

 

Obiettivo generale

- Sensibilizzare e informare la popolazione ivoriana sui temi della prevenzione delle malattie tumorali, in particolare: papilloma virus, cancro alla cervice, tumore al seno. Realizzare e dotare di opportune strumentazioni per la diagnosi delle malattie tumorali il Centro Sanitario delle aree interessate al progetto.

 

Bacino di utenza

- Si intende raggiungere un bacino di utenti di 500.000 donne ivoriane (beneficiarie del progetto), nella Regione di Abengourou (Medio Comoe).

 

Periodo

- Il progetto si articola in un arco temporale di quattro anni: 2014/2015 e 2016/2017.

 

Risultati attesi

- Il primo risultato oggettivo, attraverso il quale la Fondazione si propone di valutare l’efficacia delle azioni progettuali, si riferisce al numero di “presidi sanitari”, con personale medico opportunamente formato, operativi nella diagnostica delle forme tumorali elencate negli obbiettivi generali.

 

A questo si aggiungono:

 

- misurazione del bacino di utenza raggiunto

 

- numero di convegni e seminari realizzati

 

- numero di donne che si sono sottoposte a visite mediche preventive

 

- numero di nuclei familiari informati sulla tematica

 

- numero di malati che hanno usufruito di servizi di assistenza e supporto.

 

 

Gli effetti di una campagna di informazione e di prevenzione dedicata alle malattie tumorali della donna, se efficacemente condotta, può sortire effetti di medio e lungo termine difficilmente misurabili attraverso indicatori oggettivi, tra cui il tasso di riduzione dell’incidenza dei tumori su un bacino di popolazione. La valenza progettuale, tuttavia, vuole essere sistemica e territoriale, pertanto, in fase di rendicontazione, saranno utilizzati solamente gli indicatori misurabili oggettivamente.

Dona il 5 x mille dell'IRPEF
 a CF 92021780421
attraverso una donazione su:

Banca Popolare Etica
IT46F0501802600000000125475
Credito Valtellinese
IT77B0521621300000003000704
Unicredit
IT68H0200821301000101668797
Banca Popolare
dell'Emilia Romagna
IT74V0538721300000002088944

 

 

Il taccuino della solidarietà

Il taccuino della solidarietà

Codice Etico

Il Codice Etico esplica valori e principi che guidano il comportamento e le attività della Fondazione Maria Grazia Balducci Rossi e dei suoi collaboratori e partner.

Leggi il Codice Etico

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.07 secondi
Powered by Simplit CMS